Burn it all down! o delle difficoltà di superare la tradizione classica

Translated title of the contribution: Burn it all down! : (or how difficult overcoming Classical tradition is)

Emilio Zucchetti, Federico Santangelo , Giusto Traina

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

(with Giusto Traina and Federico Santangelo)

La decolonizzazione degli studi classici continua a mobilitare dibattiti e controversie in vari contesti accademici e intellettuali, e non è piùriducibile – se mai lo è stata – alle polemiche in corso da anni in Nord America. Di fronte all’idea di una Roma «inclusiva» (ma ci si potrebbe estendere a tutto il mondo classico), gli antichisti sono divisi. Prose- guendo una discussione avviata nel fascicolo 93 (2019) di questa rivi-sta, si propongono qui gli interventi di tre storici di Roma antica, di diverse generazioni, che esplorano le implicazioni storiografiche e metodologiche del tema, e ne approfondiscono i nessi con il più ampio dibattito politico-culturale del nostro tempo
Translated title of the contributionBurn it all down! : (or how difficult overcoming Classical tradition is)
Original languageItalian
Pages (from-to)301
Number of pages318
JournalQuaderni di Storia
Volume95
Publication statusPublished - 2022

Keywords

  • Roman history
  • decolonization
  • Classics
  • Classics Reception
  • politics of Classics

Cite this